Rotolino amoroso con cous cous

INGREDIENTI

BASE ESTERNA
  • 200 g frollini vegani senza zucchero
  • 100 g cioccolato fondente 72%
  • 200 g malto di riso
BASE INTERNA
  • 150 g cous cous di semola di grano duro
  • 150 g latte di mandorle
  • 100 g farina di mandorle pelate
  • 100 g panna di cocco o 60 g burro di cocco
  • 50 g sciroppo d’acero
  • mezzo cucchiaino estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale
Consigli di Sano Gourmet

Consigli di Sano Gourmet

La panna di cocco si ricava da una lattina di latte di cocco da 200 g con una percentuale di grasso del 18%. La sera prima si ripone la lattina in frigorifero a circa 5°C capovolta (coperchio in giù) e il giorno dopo si apre e si estrae la parte più grassa e densa che si troverà dal lato aperto, scolando in un passino la parte liquida che non interessa.

Difficoltà: media

Tempo: 50 min.

Come si prepara

Come si prepara

1. Versare in un recipiente il cous cous e aggiungere il latte di mandorle riscaldato a circa 60-70 °C, molto caldo ma non bollente. Coprire e lasciare riposare alcuni minuti fino al totale assorbimento del liquido. Sgranare il cous cous ammassato con una forchetta e mettere in frigorifero fino a che non diventa freddo.

2. Unire al cous cous la farina di mandorle e la panna di cocco disciolta appena prima con l’aggiunta dello sciroppo d’acero.

3. Dividere in due parti uguali il composto (circa 250 g ognuno). Aiutandosi con la stuoia per sushi avvolta dalla pellicola, stendere la prima parte formando uno strato omogeneo e compatto sulla stuoia lasciando 2 cm dal lato iniziale e arrotolare. Staccare la pellicola e avvolgere il cilindro di cous cous per bene, riporre in frigorifero per circa mezz’ora. Procedere nello stesso modo anche per la seconda parte.

4. Rompere i frollini e metterli dentro un robot da cucina e frullarli fino ad ottenere una sorta di “pangrattato”. Trasferire in una ciotola capiente.

5. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e quando si è sciolto aggiungere il malto di riso. Versare il liquido ottenuto sopra i frollini frullati e amalgamare bene.

Dividere in due parti a formare due impasti uguali che si inseriscono tra due fogli di carta forno e si stendono con l’aiuto del mattarello per formare due strati rettangolari dello spessore di alcuni millimetri.

7. Posizionare su ogni rettangolo, un rotolo di cous cous e con l’aiuto della carta forno sottostante arrotolare per dare la forma finale. Mettere in frigo per 1 ora prima di tagliare il dolce.

Lascia un commento